• Lun. Lug 15th, 2024

ASD OffSide

Un problema è la tua opportunità di fare del tuo meglio.

Nuoto, la 4×100 mista femminile ai Giochi. Qualificati 70 azzurri

Diwp_7836730

Lug 29, 2019
epa07736975 Federica Pellegrini of Italy celebrates after winning in the women's 200m Freestyle Final during the Swimming events at the Gwangju 2019 FINA World Championships, Gwangju, South Korea, 24 July 2019. EPA/PATRICK B. KRAEMER

Federica Pellegrini

La 4×100 mista femminile si è qualificata per Tokyo 2020 grazie al 4° posto ottenuto in finale ai Mondiali di nuoto di Gwangju. 

La staffetta azzurra, composta da Margherita Panziera, Martina Carraro, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini, ha chiuso la rassegna iridata con il record italiano di 3.56.50, nella gara vinta dagli Stati Uniti con il primato del mondo 3.50.40, con Australia (3.53.42) e Canada (3.53.58) a completare il podio.

Gli azzurri qualificati per Tokyo 2020 salgono a 70 (32 uomini, 38 donne) in 10 discipline differenti con 3 pass individuali. Ecco il dettaglio:


– Vela (9 carte olimpiche per 6 equipaggi: 470 d, 470 u, Laser Radial d, Nacra 17 u/d, RS:X d, RS:X u);
– Tiro a volo (6 carte olimpiche: Trap 2 d, Skeet 2 u, Skeet 2 d);
– Ginnastica ritmica (5 carte olimpiche d);
– Tiro a Segno (2 carte olimpiche: Carabina 3p u, Carabina 10 m u)
– Tiro con l’Arco (2 carte olimpiche: 1 u e 1 d)
– Nuoto di fondo (3 pass individuali: Gregorio Paltrinieri, Mario Sanzullo e Rachele Bruni 10 km)
– Tuffi (1 carta olimpica piattaforma d)
– Nuoto (16 carte olimpiche: 4×100 sl m, 4×100 Mixed Medley 2 m e 2 d, 4×200 sl m, 4×100 mista d)
– Pallanuoto (carta olimpica per la squadra maschile, 11 unità)
– Softball (carta olimpica, 15 unità)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *