• Sab. Apr 13th, 2024

ASD OffSide

Un problema è la tua opportunità di fare del tuo meglio.

#RoadtoSerieB: blitz vincenti di Lisciani e Soverato, il Naonis passa ai supplementari. Rieti ok!

Diwp_7836730

Mag 10, 2023

E’ rimasta una sola casella da riempire nello scacchiere dei playoff nazionali tra le seconde classificate dei campionati di Serie C1 regionali, che oggi ha assegnato ben sei poltrone. Unica rimasta vacante quella della Campania, dove la finale dei playoff si giocherà sabato prossimo a vedrà in campo quel Mama San Marzano il quale, dopo non aver tagliato il traguardo con la Coppa Italia, cercherà di centrare l’obiettivo attraverso la chances del tabellone nazionale: oggi i salernitani hanno piegato per 5-3 l’Olympique Sinope e in finale incroceranno i tacchetti conta sorpresa CP Futsal, capace nell’altra semifinale di andare a cogliere il successo (3-1) sul campo del Futsal Coast, grande favorito della vigilia.

LE ALTRE FINALI – E’ stato un pomeriggio davvero intenso, che ha preso il via alle 15 con la sfida di Bucchianico tra Città di Chieti e Lisciani Teramo. Pica illudeva i teatini, ribaltati dai gol di Galanti su punizione e Compagnoni, ma pochi secondi prima del riposo arrivava il meritato 2-2 di Di Paolo. Nella ripresa decisiva la seconda segnatura personale di Galanti su corner di Compagnoni: 3-2 e teramani che potevano festeggiare (foto in gallery 1).

Grande l’attesa a Paola per la sfida tra Farmacia Arturi e Soverato Futsal (foto in gallery 2). Gli ionici chiudevano la prima frazione avanti con il gol di Pesticci, al quale rispondeva nella ripresa Giovanni Chiappetta: 1-1 e si andava ai supplementari, con il tiro libero decisivo di Sinopoli a un minuto dalla sirena che costava il passaggio alla fase interregionale agli uomini del presidente Louro in favore della seconda formazione soveratese.

A Cittaducale finale senza storia quella tra New Real Rieti (foto in gallery 3) e San Martino Gubbio: tennistico 6-1 per il quintetto di Festuccia che comunque non smorza la soddisfazione degli eugubini per essere arrivati ad un passo dal traguardo più ambito nella loro prima apparizione nel massimo campionato regionale.

Fa festa anche il Naonis (nella foto di copertina), che chiude vittoriosamente i playoff friulani imponendosi per 4-2 sulla Clark Udine. La squadra di Criscuolo, in vantaggio con un gol di Otero, veniva prima raggiunta da Aziz e poi superata da un gol di Besic per il 2-1 ospite di metà gara.La risposta dei pordenonesi arrivava nella ripresa e punteggio che veniva rimesso in riga da una rete di Measso: 2-2 e sfida che si spostava ai supplementari. Negli extratime era ancora Otero a riportare avanti il Naonis, ci pensava il giovane Baldo a firmare l’allungo decisivo che vale gli spareggi interregionali.

Finale di playoff amarissima per la Florigel Andria, che soccombe davanti al suo pubblico nel derby della BAT per mano del Futsal Barletta. Dopo un primo tempo concluso a reti bianche, in avvio di ripresa arrivava l’uno-due firmato da Capacchione e Martinez, la Florigel tentava il tutto per tutto, anche con una lunga rotazione col quinto di movimento ma solo a trenta secondi dalla sirena conclusiva Tricarico riusciva a mettere la sfera in rete, ma senza avere poi il tempo sufficiente per provare una clamorosa rimonta.

Nel Lazio, infine, si spengono a Tecchiena le speranze del Cures, al termine di una finale avvincente con il Genzano: i castellani la spuntano per 7-5, per la squadra del presidente Ponziani applausi comunque meritatissimi dopo una stagione vissuta da grande protagonista.

Ma andiamo a riepilogare il quadro nazionale.

ABRUZZO – Promosso in Serie B il Magnificat. Ai playoff interregionali accede la Lisciani Teramo

BASILICATA – Promossa in Serie B la Essedi Maschito. Il Ferrandina disputerà i playoff nazionali

CALABRIA – Promosso in Serie B il Blingink Soverato. Soverato Futsal ai playoff nazionali

CAMPANIA – Promosso in Serie B il Terzigno. Nella seconda semifinale, vittoria del Mama San Marzano sull’Olympique Sinope per 5-3. Nell’anticipo di ieri sera la CP Futsal aveva eliminato il Futsal Coast vincendo per 3-1 a Tramonti. Mama-CP la finale del 13 giugno

EMILIA ROMAGNA – Promosso in Serie B il Bagnolo. Forlì qualificato alla fase interregionale

FRIULI VENEZIA GIULIA – Promosso in Serie B il Manzano. Il Naonis disputerà i playoff nazionali

LAZIO – Promosse in Serie B Conit Cisterna e Palombara. Il Genzano qualificato ai playoff nazionali

LIGURIA – Promossa in Serie B la PSM Rapallo. Il Città Giardino Marassi ai playoff interregionali

LOMBARDIA – Promosso in Serie B il VareseLaveno. L’Energy Saving accede alla fase nazionale

MARCHE – Promosso in Serie B il Sangiorgio. Ai playoff nazionali accede l’Audax 1970 Sant’Angelo

MOLISE – Promosso in Serie B lo Sporting Campobasso. Il Torremaggiore prenderà parte alla fase interregionale

PIEMONTE VALLE D’AOSTA – Promosso in Serie B il VDL Fiano Plus. La Giovanile Centallo alla fase nazionale 

PUGLIA – Promosso in Serie B il Latiano. Il Futsal Barletta parteciperà ai playoff nazionali 

SARDEGNA – Promosso in Serie B l’Alghero. Il Domus Chia ai playoff interregionali

SICILIA – Promosse in Serie B Mistral Palermo e Gela. Il Mazara qualificato alla fase interregionale

TOSCANA – Promosso in Serie B il Boca Livorno. Il Versilia ammessa alla fase interregionale

TRENTINO ALTO ADIGE – Promosso in Serie B il Real Bubi Merano. Il Pineta si qualifica per i playoff nazionali

UMBRIA – Promossa in Serie B la Gadtch 2000 Perugia. Il New Real Rieti parteciperà alla fase interregionale

VENETO – Promosso in Serie B il Compagnia Malo. L’Antenore Sport Padova ammessa ai playoff tra le seconde

COSI’ NEI PLAYOFF NAZIONALI

PRIMA FASE (13, 20 e 27 maggio)

TRIANGOLARE A: Città Giardino Marassi (Liguria)-Giovanile Centallo (Piemonte). Riposa: Energy Saving (Lombardia)

TRIANGOLARE B: Naonis (Friuli Venezia Giulia)-Pineta (Trentino Alto Adige). Riposa: Antenore Sport (Veneto)

ABBINAMENTO C: Audax 1970 (Marche)-Forlì (Emilia Romagna)

ABBINAMENTO D: Versilia (Toscana)-New Real Rieti (Umbria)

ABBINAMENTO E: Genzano (Lazio)-Domus Chia (Sardegna)

TRIANGOLARE F: Torremaggiore (Molise)-Futsal Barletta (Puglia). Riposa: Lisciani Teramo (Abruzzo)

ABBINAMENTO G: Vincente Campania-Ferrandina (Basilicata)

ABBINAMENTO H: Mazara (Sicilia)-Soverato Futsal (Calabria)

SECONDA FASE (3 e 10 giugno)

Vincente Triangolare A-Vincente Triangolare B

Vincente Abbinamento C-Vincente Abbinamento D

Vincente Abbinamento E-Vincente Triangolare F

Vincente Abbinamento G-Vincente Abbinamento H

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *