• Mer. Feb 21st, 2024

ASD OffSide

Un problema è la tua opportunità di fare del tuo meglio.

Summer Cup, Ambrosiana Giulianova e Nereto Calcio sono prime al termine del girone di andata della regular season.

Diwp_7836730

Dic 19, 2023

Il campionato di calcio a 7 promosso dal CSI Teramo è giunto al termine del girone di andata della regular season. I tre gironi creati dall’organizzazione hanno così assegnato il platonico titolo di campione d’inverno, “vinto” rispettivamente da Summer Cup, Ambrosiana Giulianova e Nereto Calcio. Andiamo comunque con ordine, e analizziamo tutti i risultati maturati nell’undicesimo turno partendo dal girone A, raggruppamento nel quale si sono registrate ben cinque vittorie interne. L’unico team capace di raccogliere punti lontano dal terreno amico è stato il Mojito che ha sbancato la tana proprio della capolista Summer Cup con il finale di 0-2 (decisivi i centri di Francesco Andreone e Gianni Giansante). I ragazzi di Pagliare sono così saliti a quota 24, a -4 dal primato, e allo stesso tempo hanno scavalcato al secondo posto il Caprafico, a sua volta uscito battuto di misura dal campo dell’Atletico Madrink (3-2 con gol determinante di Joele Di Marco). Nelle zone intermedie della classifica invece hanno fatto festa Trasporti De Vincentiis (5-2 al Real Colleatterrato: poker di Paolo De Vincentiis), CSKA La Rissa (doppietta di Stefano D’Agostino nel 6-4 rifilato alla Lisciani Teramo), Gli Arrugginiti (6-3 all’AXN con poker di Damiano Di Massimo) e Valle del Vomano (6-4 al Terzo Tempo: tre reti per Marco Santarelli, due a testa per Semuel Di Furia e Daniel De Sanctis). Nel girone B la battistrada Ambrosiana Giulianova (nella foto) ha dilagato contro il Piano della Lente (10-1: tre reti a testa per Ugo De Iure e Ronald Costantini) e ha mantenuto il +5 vantato alla vigilia su Giuliesi X Sempre, corsaro in casa dell’Atletico Cologna (1-3, doppietta di Francesco Del Sordo). E’ andata bene anche all’altra candidata per un posto nei play-off, l’Atletico Gustavo, che ha sbancato il rettangolo di gioco dell’Akros Team con un perentorio 2-6 (quattro gol di Riccardo Di Bonaventura, due di Giovanni Micciola). Per quanto riguarda le altre, il Rapid Giulianova ha regolato il Montepagano FC (4-2, protagonista Mattia Canzanese con un poker), Young Boys Teramo ha battuto a domicilio Scerne 20.14 (decisivo il centro di Andrea Bolsieri nello spettacolare 7-8 finale) mentre il CRABS Roseto ha violato la tana de I Falki (1-3: doppietta di Stefano Di Colli). Chiudiamo con il girone C. In vetta il Nereto Calcio ha messo ko – seppur un po’ a fatica – il Forcella United (7-5 con cinquina di Luca Vagnoni) ed è salito a +5 sull’inseguitrice ASD 2PS, fermata sul pareggio in casa dell’Italia 1982. La gara, ripresa dalle telecamere del progetto CSIonTV, è stata davvero interessante: i padroni di casa (in inferiorità numerica per l’espulsione rimediata da Dino Panzarino: doppio giallo) erano andati avanti a dieci minuti dal termine con Oliviero Tarantella, ma sono stati riacciuffati in pieno recupero sul 4-4 da Giuseppe Paolella. Da segnalare che sono andati in gol anche entrambi i portieri (Orlando Agostini su punizione ha portato subito in vantaggio gli ospiti, Giovanni De Flaviis direttamente da calcio di rinvio dal fondo ha siglato il momentaneo 3-2 dei locali). Insomma, la gelida serata giuliese ha riservato spettacolo ed emozioni ai due infreddoliti inviati arancio-blu presenti a bordo campo per commentare il match. Per quanto riguarda le altre, la Pro Calcio Ascoli non è andata oltre il 4-4 interno con il Real Blu Nereto (due reti a testa per Ibrahima Seye e Devin Iachini), lo Sporting Martinsicuro ha dilagato contro l’Omnia Sport (11-4: miglior marcatori Klodian Dollani con sette centri) mentre il Paolantonio ha liquidato l’Olimpia Mosciano (7-4: tripletta di Alessandro Michetti). Ha riposato il MinDC. Ora il campionato si ferma in concomitanza con le festività natalizie: si tornerà a giocare nel gennaio 2024. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *